Incontro pubblico: Variante al Regolamento Urbanistico

VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO
Legge Regionale n.23/1999 e ss.mm.ii.

 

Giovedì 27 Agosto 2020, ore 17:30
Sala conferenze c/o Centro Sociale M. Di Gilio, L.go Tuscania
COMUNE DI LAVELLO (PZ)

 

INTERVERANNO
PROF. ARCH. RESTUCCI AMERIGO
ARCH. DIOGUARDI DAVIDE MARIA

 

AGGIORNAMENTO CATASTO DEI SOPRASSUOLI PERCORSI DAL FUOCO L.353/2000.

 

APPROVAZIONE PROVVISORIA


Si comunica che, ai sensi della Legge 353/2000 e della normativa regionale vigente, con D.G.C. n.85 del 27/07/2020 è stato approvato l'aggiornamento del catasto soprassuoli percorsi dal fuoco relativo agli anni 2018 e 2019 e che per tali anni NON RISULTANO VERIFICATI INCENDI.

Il presente avviso è pubblicato per n. 30 (trenta) giorni consecutivi all’Albo Pretorio Comunale. Nel suddetto periodo di pubblicazione, potranno essere presentate osservazioni da parte degli interessati e/o degli enti o organismi istituzionali competenti, le quali dovranno essere avanzate, per iscritto , al protocollo generale del Comune.

Decorso il suddetto termine di n.30 (trenta) giorni di pubblicazione, il Comune valuterà le eventuali o
sservazioni presentate regolarmente e nei termini prescritti ed, entro i successivi n.60 (sessanta) giorni, approverà definitivamente all'aggiornamento del catasto degli incendi.

 

Lavello, 04 agosto 2020

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE IV
F.to Arch. Daniela MIGLIORINI

 

Personale addetto al servizio di revisione della toponomastica e della numerazione civica

Come già anticipato con precedente avviso, in data 27/07/2020 sarà dato avvio alle operazioni di rilevazione dei numeri civici nell'abitato di Lavello.


Addetto alla rilevazione è il Sig. Pino Rapuano, dipendente della ditta "Gestioni Locali" di Battipaglia (SA), il quale utilizzerà per gli spostamenti il veicolo Citroen Nemo, di colore rosso, targato DT279JZ e opererà munito di tesserino identificativo rilasciato dal Comune, di cui si allega copia.

 

Polizia Locale

 

SERVIZIO DI REVISIONE DELLA NUMERAZIONE CIVICA ESTERNA E DELLA TOPONOMASTICA COMUNALE

Si informa la cittadinanza che lunedì 27/07/2020 sarà dato avvio al “Servizio di revisione della numerazione civica esterna e della toponomastica comunale”.

 

Zone interessate
Il Servizio riguarderà le seguenti zone dell’abitato:
-    Contrada Macchiarulo;
-    Contrada Mezzane;
-    Zona Pip (contrada Casinetto e contrada Torre);
-    Zona 167 (quartieri “Casabella” e “Verdedomus”);
-    Zona Pals;
-    Contrada San Felice;
-    villaggio Gaudiano.

 

Oggetto e modalità della rilevazione
La rilevazione interesserà tutte le unità immobiliari (abitazioni, uffici, attività commerciali, laboratori, garage, ecc.), situate nelle aree innanzi indicate, con accesso diretto sulla pubblica area di circolazione.
Si provvederà ad assegnare il numero attribuito provvisoriamente con l’etichettatura numerata dell’accesso in modo da non causare imbrattamento alle pareti.

Gli abitanti delle unità immobiliari censite saranno invitati a fornire le informazioni necessarie all’aggiornamento delle banche dati anagrafiche.
Nel caso di reiterata assenza degli inquilini/proprietari, i tecnici lasceranno un apposito modello di “Richiesta Dati” nella cassetta postale. Detto modulo dovrà essere compilato e trasmesso alla Polizia Locale avvalendosi di una delle seguenti modalità:
-    consegna brevi manu presso il Comando di Polizia Locale sito in via Roma n. 101;
-    via mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-    via pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-    a mezzo posta all’indirizzo: Polizia Locale – Via Roma n. 101  – c.a.p. 85024 Lavello (PZ).

Eventuali variazioni di indirizzo e/o numero civico non comporteranno alcun onere burocratico per il cittadino, in quanto sarà compito dell’Ufficio Anagrafe del Comune provvedere all’aggiornamento delle banche dati ufficiali (A.N.P.R. - Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente) e ad effettuare le relative comunicazioni a tutti gli Enti pubblici interessati.

 

Personale addetto al servizio
Il personale incaricato sarà riconoscibile da un tesserino, rilasciato e vidimato dal Comune, riportante le generalità, la foto del rilevatore e la denominazione della Ditta incaricata del servizio.  
Il personale suddetto fornirà tutte le informazioni richieste e sarà tenuto al più rigoroso riserbo sulle notizie di cui verrà a conoscenza in ragione dell’espletamento del lavoro affidatogli.
Il personale incaricato non è in nessun caso autorizzato a riscuotere alcuna somma di denaro.

 

Info e contatti
Per informazioni e chiarimenti ci si potrà rivolgere al Comando di Polizia Locale, sito in via Roma n. 101, personalmente oppure contattando il n. 0972 475066.

 

 

 

Contributo locazioni 2020

 

 

ATTIVAZIONE DISPOSITIVI AUTOMATICI RILEVAZIONE INFRAZIONI SEMAFORO ROSSO

Si informano gli utenti della strada che, a decorrere da lunedì 13 luglio 2020, saranno attivi i sistemi automatici di rilevazione delle violazioni dell’art. 146, comma 3, del D.Lgs. 285/92 “Nuovo Codice della Strada” (passaggio con semaforo rosso).

I predetti dispositivi, denominati P.A.R.V.C., omologati con Decreto di Approvazione n. 1929 del 03/04/2013 dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sono posizionati nell’abitato del Comune di Lavello nelle seguenti intersezioni semaforizzate:

-         variante ex SS 93 – intersezione con c.so Giustino Fortunato – direzione Potenza

-         variante ex SS 93 – intersezione con via Belinguer – direzione Potenza

Il sistema di rilevazione si attiva quando un veicolo passa con semaforo proiettante il rosso, scattando una sequenza fotografica di 8 fotogrammi ed un filmato dell'infrazione. 

Ogni singola violazione viene verificata e validata da personale del corpo di Polizia Municipale avente funzioni di polizia stradale.

La notificazione del verbale avverrà ai sensi dell’art. 201, comma 1-bis e ss., del Codice della Strada, ovvero senza necessità di eseguire la contestazione immediata della violazione.E' possibile visionare online la sequenza fotografica dell'infrazione

cliccando sul seguente link https://multeweb.p-a.it/lavello/Home.aspx , oppure cliccando sulla barra di navigazione dedicata dell’home page del sito istituzionale del Comune di Lavello alla voce INFRAZIONI SEMAFORO ROSSO.

Per la visione del video, il proprietario del veicolo, ovvero altro avente titolo ai sensi dell’art. 196 del C.d.S., munito di carta di circolazione e documento di riconoscimento, dovrà recarsi personalmente presso il Comando di Polizia Locale, previo appuntamento che potrà essere fissato telefonicamente, contattando l’utenza telefonica 0972 475066 o utilizzando l’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 Si richiama l’attenzione sulle sanzioni infra riportate.

Infrazione

Rif.

Sanzione

Proseguiva la marcia nonostante il semaforo proiettasse luce rossa per la propria direzione di marcia

Art. 41, comma 11 e

art. 146 comma 3

Sanzione diurna

(07:00 - 22:00)

Pagamento entro 5 gg dalla notifica € 116,90

Pagamento entro 60 gg dalla notifica € 167,00

Pagamento oltre 60 gg dalla notifica € 333,00

    

Sanzione notturna

(22:00 - 07:00)

Pagamento entro 5 gg dalla notifica € 155,87 

Pagamento entro 60 gg dalla notifica € 222,67

Pagamento oltre 60 gg dalla notifica € 444,00

Decurtazione dei punti: 6 punti

La decurtazione dei punti per i neopatentati è raddoppiata.

Quando lo stesso soggetto sia incorso, in un periodo di due anni, in una delle violazioni di cui all'art. 146, comma 3, per almeno due volte, all'ultima infrazione consegue la sanzione accessoria della sospensione della patente da 1 a 3 mesi (art. 146, comma 3 bis).

Agli importi sopra indicati vanno sommate le spese procedurali e di notifica degli atti.

Fiera del 11 settembre 2020 - modalita' e termini presentazione domande - criteri di assegnazione posti

 
 
Nella apposita sezione di questo sito sono state pubblicate le modalità ed i termini di presentazione delle domande con i criteri di assegnazione posteggi Fiera 11 settembre 2020

 

D.ssa Venafro Ilaria